Continue
locandina_poster_onirica_film_di_luca_brucculeri

Onirica di Luca Canale Brucculeri

“Siamo alla vigilia di Ferragosto, a Torino. La città viene sconvolta da una serie di omicidi, che si svolgono nei luoghi in cui sono stati girati i film di Dario Argento. La polizia ha il sospetto che il colpevole sia uno studioso del maestro del brivido italiano. La caccia all’uomo è aperta”

Lacumbia Film è lieta di aver sostenuto la realizzazione di “Onirica”, il film di Luca Canale Brucculeri in uscita al cinema il 30 marzo 2019.
Onirica racconta di una Torino sconvolta da alcuni efferati omicidi, che tuttavia sembrano essere commessi fin da subito dalla stessa persona, un amante dei film del maestro Dario Argento.

Il film è prodotto da May Film Production in collaborazione con Isophonic Studio, Gipix, Lacumbia Film.

La nostra associazione si è inoltre occupata di realizzare il backstage del film, girato da Angelo D’Agostino.

“Completare Onirica, portarlo in scena, girarlo e ora finirlo per la proiezione in sala non è stato compito facile. Non lo è stato perché ho sentito una grossa responsabilità addosso, una responsabilità verso un genere che amo, quello del Giallo all’italiana. È stato un viaggio bellissimo anche grazie ad un cast artistico e tecnico che, giorno dopo giorno, è diventato una grossa famiglia, un ingranaggio ben oliato che ci ha permesso di arrivare fino qui. Spero che il pubblico possa amare il film così come lo amo io, così come lo amiamo tutti noi.”

Onirica arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo 30 marzo distribuito da Cine-Museum

con
Fabio Rossini
Diego Casale
Camilla Nigro
Pierluigi Ferrero
Alice Lussiana Parente
Alfonso De Filippis
Diamara Ferrero
Vincenzo Santagata
Giorgio Mirto
Federica Cardamone
Raimondo Livolsi

un film di
Luca Canale Brucculeri

Special effects
Chiara Beltramino

Direttore della fotografia
Mattia G. Furlan

Musiche
Giorgio Mirto

Backstage
Angelo D'Agostino

Grafiche
Antonio Rochira

Aiuto Regia
Ludovico Bossi
Michael Bertuol Mingrone

Seconda unità
Giulio Visentin

Makeup
Ilaria Dixyna Spades

Costumi
Federica Santi

Scenografia
Betty Salluce
Claudia Gangai

Casting
Tatjana Callegari

Audio e mix
Isophonic Studio
Daniele Giario
Jacopo Schieda
Guglielmo Francavilla
Stefano Pindinello

in collaborazione con
Cine-Museum
Gipix
Lacumbia Film

  • LIBERAZIONI FESTIVAL TORINO

    LiberAzioni – Festival delle Arti dentro e fuori – Torino

  • Di Pari Passo – documentario di Silvia Pesce

  • POSTER_IL Ragazzo che smise di respirare cortometraggio_locandina

    Il ragazzo che smise di respirare

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: